logo leonildo contis

La Pasticceria Mignon

 

Un piccolo dolce non è sinonimo di meno buono.

 

Non è affatto detto, infatti, che i dolci piccoli debbano necessariamente essere anche dei piccoli dolci. Ci vuole una grande maestria per creare piccoli capolavori di pasticceria mignon: belli da vedere e davvero irresistibili da gustare.


A me piace reinterpretare i classici della nostra pasticceria tradizionale come i maritozzi o le sfogliatelle, proponendoli in versione mignon ad alcune sue creazioni originali, frutto di tante ore di esercizio e di sperimentazione nel laboratorio di Sanluri o in Pasticceria.

 

Se pensate che cimentarsi con la pasticceria mignon sia più semplice che affrontare la preparazione di  grandi torte, vi sbagliate. Nella miniaturizzazione dei dolci, infatti, l’attenzione al dettagli si fa necessariamente meticolosa e ogni errore è immediatamente visibile.

 

I pasticcini mignon infatti devono essere, quanto più possibile, identici fra loro, impresa tutt’altro che semplice, ma con gli strumenti giusti e con la pratica, anche la pasticceria mignon diventa un piacevole diversivo:

 

Quadri, Éclair, Orlati, Bignè, Tarte nei più vari colori e sapori sono spesso un divertimento per me e un piacere per chi vuole rifarsi gli occhi.

Éclair zabaione
Éclair zabaione
Quadro Chantilly alla fragola
Quadro Chantilly alla fragola
Éclaire pistacchio e zabaione
Éclaire pistacchio e zabaione
Orlati fragole e pistacchi
Orlati fragole e pistacchi
Éclair vaniglia taitti
Éclair vaniglia taitti
Bignè bianchi
Bignè bianchi
Éclair pistacchi e fragole
Éclair pistacchi e fragole
Bignè gianduia
Bignè gianduia
Éclair zabaione e gianduia
Éclair zabaione e gianduia